Storia

A Ginevra nel novembre del 1993, a seguito dell’iniziativa del Dipartimento dell’azione sociale e della salute, nasce il marchio Fourchette verte. Essa è costituita da associazioni a partire dal mese di gennaio del 1996 (associazione senza scopo di lucro art.60 del CCS), Fourchette verte riscuote un immediato successo.

In seguito, le regioni latine della Svizzera (Svizzera romanda e Ticino) hanno adottato il progetto. Nel 1999 nasce la Federazione Fourchette verte svizzera, sostenuta da Promotion Santé Suisse. Dal 2009, la Svizzera tedesca, a sua volta, integra il concetto.

Attualmente esistono più di 1'400 ristoranti che rispondono ai criteri Fourchette verte e che propongono un’alimentazione equilibrata.